fbpx
Pubblicità

Autocertificazione in PDF per gli spostamenti in caso di lockdown e zone rosse. Al momento resta valido l’ultimo modulo utilizzato. Il PDF ed il link per scaricarlo dal ministero

 

Autocertificazione per spostamenti, ecco le regole da seguire
Fascia gialla, arancione e rossa. Le restrizioni per negozi, ristoranti e aziende
Contagi di oggi 5 novembre 2020, Coronavirus in Lombardia

Il modulo di autocertificazione, che potrà essere esibito durante i controlli di polizia a giustificazione degli spostamenti nelle regioni, nelle quali sono in vigore le ordinanze disposte dall’ultimo DPCM, che impongono limitazioni agli spostamenti di persone, è online e disponibile a questo link: Modello Autodichiarazione Editabile Ottobre 2020

[the_ad id=”12551″]
Pubblicità

Come già successo nella prima fase di restrizione accaduta in primavera e durante gli ultimi giorni di coprifuoco notturno disposti dal governo, sarà necessario utilizzare il modulo di autocertificazione per gli spostamenti che dovranno avvenire solo ed esclusivamente per ragioni motivate da compravate necessità, lavorative o di salute.

Per il momento sembra che il modulo disponibile sia rimasto quello con validità 18 maggio 2020 e il ministero specifica che può essere ancora utilizzato il precedente modello barrando le voci non più attuali.

[the_ad id=”12551″]

Il ministero, ricorda inoltre che l’autodichiarazione è in possesso dagli operatori di polizia e può essere compilata al momento del controllo. https://www.interno.gov.it/it/notizie/line-modulo-autodichiarazione-spostamenti

Fascia gialla, arancione e rossa. Le restrizioni per negozi, ristoranti e aziende
Moda a Milano, 400 negozi rischiano il fallimento in tutta la Lombardia
Pubblicità