Ambiente     Animali     Arredamento     Arte-Cultura     Economia     Edilizia-Immobili     Energia     Eventi     Fiere     Food     Lavoro     Libri     Marketing     Mobilità-Viaggi     Moda     Musica     Salute-Benessere     Tecnologia

All’Rsa Saccardo di Milano arriva Alzheimer Cafè

da | 9 Mag 2023 | Salute-Benessere

Da sabato 13 maggio, presso l’RSA Saccardo (MI) – parte del Gruppo Korian – prende vita l’Alzheimer Cafè, l’evento organizzato in collaborazione con A.M.A. Milano, Associazione Malattia di Alzheimer, e patrocinato dal Municipio 3 per offrire alle famiglie e ai loro cari malati uno spazio di confronto, sostegno e orientamento attraverso momenti di condivisione e attività ludico-ricreative.

 

Quando si parla di Alzheimer, viene naturale immaginarsi uno scenario fatto di difficoltà gestionali e dolore, soprattutto alla luce di numeri non troppo rassicuranti. Secondo i dati del Global Action Plan 2017-2025 dell’OMS, infatti, nel 2015 la demenza da Alzheimer ha colpito 47 milioni persone in tutto il mondo e questa cifra è destinata ad aumentare a 75 milioni entro il 2030[1].

Eppure, esistono molte realtà che si occupano di prevenzione, sostegno e cura della malattia attraverso progetti e iniziative di valore che trasmettono positività e speranza.

Il Gruppo Korian, da oltre 25 anni, dedica particolare attenzione proprio alle persone affette da demenza senile ed è impegnato nella sensibilizzazione sull’Alzheimer con diversi progetti.

Tra questi c’è anche Alzheimer Cafè, l’evento organizzato dall’RSA Saccardo (MI) – struttura Korian comprensiva di due Nuclei Protetti e di un Centro Diurno Integrato Alzheimer – in collaborazione con l’Associazione Malattia di Alzheimer (A.M.A. Milano) e patrocinato dal Municipio 3, che si terrà a partire da sabato 13 maggio nei locali dell’RSA Saccardo.

L’iniziativa si rivolge ai caregiver e agli utenti che frequentano il centro diurno integrato Saccardo e a tutte le famiglie del territorio esterne all’RSA, con lo scopo di fornire – a tutti coloro che vivono l’esperienza di questa malattia invisibile tramite un proprio caro – uno spazio di confronto e scambio di esperienze e suggerimenti, sostenendosi a vicenda e sentendosi meno soli anche grazie al supporto e alla mediazione di uno psicologo.

“L’Alzheimer Cafè è un momento di incontro, supporto e orientamento che nasce dalla grande attenzione di Korian per questa malattia e dalla volontà di dimostrare alle famiglie che esiste sempre un modo costruttivo per passare del tempo di qualità con i propri cari che soffrono di Alzheimer” Clara Massaro, Direttrice Gestionale RSA Saccardo. “Vogliamo creare un luogo che trasmetta sicurezza, accoglienza e ascolto – in un contesto protetto e altamente qualificato, grazie alla presenza di operatori ad hoc – dove il trascorrere delle ore non sia solo scandito da compiti assistenziali, ma sia occupato da attività piacevoli da svolgere insieme, che possano contribuire a stimolare le abilità residue degli anziani e al miglioramento della qualità della vita dei malati e dei loro cari”.

Gli incontri si svolgono sabato mattina, dalle 10 alle 12, a cadenza quindicinale e prevedono la presenza di due psicologi, incaricati di A.M.A. Milano, e il supporto dei volontari di Auser Forlanini.

Ogni appuntamento è strutturato in due parti: un momento in cui tutti i partecipanti – malati, familiari e operatori – sono impegnati in attività ludico-ricreative, quali lezioni di ballo e canto, ascolto di musica, tombola, cruciverba e la preparazione dell’albo della memoria, una raccolta di foto e diapositive dei ricordi di famiglia e la loro condivisione.

Un secondo momento, più conviviale, invece, prevede che i partecipanti organizzino e consumino una merenda in compagnia.

Il primo incontro di Alzheimer Cafè è gratuito, dal secondo il costo è di 5€ a incontro – per utente più caregiver. Viene inoltre richiesto il versamento della quota associativa AMA di 30€, una tantum. Le attività saranno sospese nel mese di agosto.

Per eventuali prenotazioni e informazioni è possibile scrivere a info.saccardo@korian.it o chiamare il seguente numero: 02 2101049.

***

Il profilo di Korian

Korian è il Gruppo europeo leader nei Servizi di assistenza e cura, fondato nel 2003, con più di 90.000 posti letto in Europa (Francia, Germania, Belgio, Italia, Paesi Bassi, Spagna e Gran Bretagna) e 67.000 collaboratori.

Il Gruppo gestisce più di 1.100 strutture in diverse aree di attività: Residenze per Anziani, Case di Cura e Cliniche di Riabilitazione, Poliambulatori, Cure domiciliari e Appartamenti per la Terza e Quarta Età.

In Italia oggi Korian conta 66 residenze per anziani, 4 comunità per anziani, 11 centri diurni, 126 appartamenti per anziani, 27 centri specializzati per le cure dell’Alzheimer, 18 cliniche multi-specialistiche e di riabilitazione, 35 centri ambulatoriali e diagnostici, 12 comunità psichiatriche, 5 centri residenziali per disabili, 3 centri diurni per disabili, 7 hospice e 11 servizi di assistenza domiciliare. Per un totale di più di 10.000 posti letto e più di 2 mln di prestazioni ambulatoriali erogate ogni anno.

[1] Fonte: Ministero della Salute