Allerta proteste a Milano per il Green Pass obbligatorio da oggi 15 ottobre

da | 15 Ott 2021 | Lombardia e Milano

Allerta proteste a Milano: Una circolare del dipartimento di Pubblica Sicurezza avvisa su possibili episodi di contrapposizione fra gruppi aderenti a opposti estremismi.

 

Allerta proteste a Milano per il Green Pass obbligatorio nei luoghi di lavoro da oggi 15 ottobre secondo una circolare del dipartimento di Pubblica Sicurezza, il quale non esclude che l’avvio del nuovo provvedimento possa costituire il pretesto per un ulteriore inasprimento dei toni della contestazione sulle misure obbligatorio inerenti il lavoro.

Il documento, firmato dal capo della Polizia Lamberto Giannini, è stato inviato a questori e prefetti, informandoli su possibili “azioni improntate all’illegalità” a “danno di obiettivi esposti” al rischio, ma ”anche con possibili episodi di contrapposizione fra gruppi aderenti a opposti estremismi’‘.

 

Manifestazione No Vax a Milano del 15 ottobre

Adnkronos rendo noto che i No Vax sono pronti a manifestare oggi, venerdì 15 ottobre, quando entrerà in vigore l’obbligo del Green Pass nei luoghi di lavoro, davanti ai luoghi simbolo di Milano: il tribunale, l’università, piazza Fontana e l’ingresso della Rai in corso Sempione.

Una notizia, che hanno diffuso attraverso i loro social, che ha fatto scattare l’allarme, portando a un rafforzamento dei controlli. Per questo motivi, spiega una fonte, tutti coloro che entreranno dovranno dimostrare che hanno un motivo reale per farlo.

L’appuntamento davanti al tribunale è alle 10.

Neve a Milano prevista il giorno dell'Immacolata, 8 dicembre

Bisognerà capire se davvero proveranno a entrare nel luogo simbolo della giustizia, se faranno solo un presidio oppure si riuniranno con gli altri gruppi per dare vita a un corteo non autorizzato.


Condividi l'articolo!

Potrebbero interessarti: