Condivisione

Allerta meteo della Protezione civile: ancora neve a bassa quota nei prossimi giorni secondo le ultime previsioni meteo. Temporali e forti venti di burrasca al centro Sud

 

L’ondata di maltempo continua incessantemente sul nostro paese con temporali e forti venti di burrasca, conducendo la Protezione Civile a diramare un’allerta meteo gialla su ben 13 regioni, in particolar modo al centro Sud: Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata e Calabria ionica.

Lombardia e Milano a rischio Zona Arancione da lunedì 1° marzo, oltre ad altre 6 Regioni

Questo sabato 2 gennaio sarà caratterizzato da nevicate mista pioggia su Piemonte, Emilia occidentale e gran parte dell’arco Alpino. Le fioccate, oltre alle regioni Alpine, potranno raggiungere anche le quote collinari al Nord.

Inoltre, sembra che la situazione non migliorerà affatto!

Ovunque si registrerà un notevole calo delle temperature e il freddo si farà sentire anche nei prossimi giorni a causa dell’arrivo di un ulteriore vortice d’aria gelida proveniente dal circolo polare Artico.

Per domenica 3 gennaio il maltempo continuerà a dominare il paese con altre nevicate sulle Alpi oltre i 500 metri e sugli Appennini a partire dagli 800 metri di quota.

Settimana prossima, da lunedì 4 gennaio, si potranno verificare ulteriori nevicate fino a bassa quota, quindi anche in pianura.

 

Notizie e Articoli in evidenza

Le dirette Instagram raddoppiano, arrivano le Stanze in diretta
Vaccino italiano Takis, iniziata la sperimentazione sui volontari. Oggi il primo vaccinato al San Gerardo di Monza
Lombardia in Zona Arancione da oggi. Cosa si può fare e cosa no! Visite a parenti, congiunti e Take Away per ristoranti
La Bozza del Dpcm Draghi, valido dal 6 marzo al 6 aprile, è pronto e scaricabile. Chiudono i parrucchieri, No ai ristoranti, Riaprono i cinema e teatri