Abbonamento ATM Milano, come ottenere il Bonus da 60 euro

da | 23 Ago 2022 | Mobilità-Viaggi

Abbonamento ATM Milano: Anche i cittadini di Milano potranno richiedere, da settembre, il Bonus Trasporti 60 euro.

Si tratta di un sostegno concreto per studenti, lavoratori, pensionati e per tutti quei cittadini che utilizzano il trasporto pubblico, su gomma e su ferro, che proveremo a rendere strutturale anche per il prossimo anno.

 

Cos’è il Bonus Trasporti

La misura è stata pensata per sostenere le persone economicamente più fragili in un momento difficile come quello attuale, un’occasione per incentivare l’uso del trasporto pubblico locale che produrrà ricadute positive anche dal punto di vista della sostenibilità sociale e ambientale.

Il buono previsto dal Decreto è utilizzabile per l’acquisto di abbonamenti annuali o mensili relativi ai servizi di trasporto pubblico locale, regionale e interregionale ovvero per i servizi di trasporto ferroviario nazionale.

Il buono può essere pari fino al 100% della spesa da sostenere ed è riconosciuto, in ogni caso, nel limite massimo di valore pari a 60 euro.

 

Bonus 60 euro per Abbonamento ATM Milano

Il Bonus 60 euro va richiesto entro il 31 dicembre 2022: le domande verranno accolte fino all’esaurimento delle risorse del fondo pari a 79 milioni di euro.

Il Bonus è nominativo e sarà utilizzabile per l’acquisto di un solo abbonamento annuale, mensile o relativo a più mensilità, da acquistare nel mese in cui si è richiesto e ottenuto.

 

Come richiedere il Bonus 60 euro ATM

Da settembre, per presentare la richiesta, bisognerà entrare nel sito www.bonustrasporti.lavoro.gov.it (al momento ancora non attivo) con Spid oppure carta di identità elettronica, e inserire l’autocertificazione dei propri redditi, l’importo dell’abbonamento da acquistare e selezionare l’operatore di trasporto pubblico (ATM nel caso dei milanesi).

A quel punto sarà possibile ricevere il Bonus abbonamento ATM Milano da presentare all’operatore di trasporto pubblico, con modalità che la stessa Atm comunicherà nei prossimi giorni.

L’unica condizione per richiedere il Bonus Trasporti è che nel 2021 il reddito non sia stato superiore ai 35mila euro. 

Autore: Marco Marasco